Anatomia di una sedia

Il legno ci è subito entrato nel cuore e appena
nati avevamo già radici solide, convinzioni salde
e profonde. Questo attaccamento naturale ci ha
contraddistinto da subito. Nel legno abbiamo, di
volta in volta, riletto le tracce del nostro passato
per farle diventare pensieri, progetti e nuovi
immaginari. Nel movimento di un intero secolo
l’architettura, la moda, il costume, il design, l’arte,
lo stile di vita si sono trasformati rapidamente,
quasi travolgendoci. Billiani ha costantemente
arricchito la propria oerta, innescando rapporti
virtuosi con i designers, cercando l’equilibrio tra
competenza e immaginazione. Con la voglia
di produrre belle sedie, si, quelle per far stare
comodi i sogni e per andare incontro a modi
sempre nuovi di vivere gli spazi.

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE (POR) FESR 2014-2020