Magazine

Magazine Giugno 2016

Cosa serve per entrare in un club esclusivo.

La sola regola è di avere un profilo alto: carattere, stile e qualità.
Per questo la sedia W. di Billiani entra a pieno titolo in un progetto veramente esclusivo, in linea con la sharing generation. Lavorare oggi è essere flessibili e itineranti, condividere lo spazio, incontrarsi, sviluppare idee, trovare contesti adatti a generare piattaforme di lavoro sempre nuove, interattive e tecnologiche.

In un’atmosfera sofisticata e pensata a misura di smart worker, imprenditori-professionisti-decision makers, che necessitano di contesti eterogenei (dalle sale riunione openspace alle office-suite), si colloca un progetto performante. La cosa saliente è che un Club esclusivo è tale se tutto concorre a creare un clima di eccellenza, se tutto confluisce in un sistema virtuoso. Dove anche il più piccolo dettaglio dell’arredo è una scelta che esprime qualità e contenuti.
Clubhouse Brera, interamente progettato e curato dall’ architetto Laura Stecich occupa l’Ex Teatro delle Erbe, è un collettore di contenuti, relazioni ed eventi culturali, e noi di Billiani siamo sicuri che chi vi si siederà …condividerà bene.

Scopri tutti i dettagli del progetto qui

W. design Fabrizio Gallinaro

Write a comment