Magazine

Magazine Maggio 2017

Una famiglia ben assortita.

Al The Wine Room di Santo Domingo, vanno proprio d’amore e d’accordo!
Qui i prodotti Billiani, scelti da l’interior designer Héctor Bolívar e dalla sua società di progettazione Diagram Studio, si mescolano e convivono con grande armonia, in un locale particolare e composito, come ogni famiglia che si rispetti. La struttura a pianta aperta invita il cliente a interagire con aree diverse, separate fra loro e con peculiarità specifiche: dalle zone più intime e raccolte a quelle ampie per i meeting di lavoro, per i brunch, perfette anche per le occasioni speciali da festeggiare.

Allo stesso modo, con equilibrio e personalità, prendono il loro posto le nostre sedie Doll, dal carattere essenziale ma dolce, le Toccata e Fugasofisticate e preziose, le Load dal design minimale, le avvolgenti Spy con la loro inequivocabile sartorialià e infine le poltrone più determinate e rigorose della linea Inka. L’ambiente si rivela così eterogeneo e armonioso, curato ed esclusivo. Gli arredi sono raffinati e lussuosi, lo stile è all’avanguardia con qualche tocco dal carattere industriale per rendere omaggio al vino.

Anche il menu è allineato a questo concetto di “Unione che fa la forza”: offre opportunità internazionali, con cibi caratteristici di tutto il mondo, dalle tapas ai salumi e a molti altri piatti che si abbinano perfettamente alla selezione di vini locali e internazionali. È questa la cosa che ci piace: una grande varietà di finiture e di materiali ricchi di texture che forniscono calore, vivacità ed energia al luogo. Come in una famiglia ben assortita, ognuno porta la propria personalità aumentando il piacere di stare insieme!

Write a comment