News

La storia dietro a un oggetto

Nel celebrare c’è qualcosa che ricarica di energia e qualcosa che prende ancor più significato! Per questo siamo molto felici di aver festeggiato, venerdì 20 ottobre, a Bologna insieme a tanti di voi!
Tra un sorso e l’altro abbiamo fatto focus intorno a un progetto del secolo scorso, la riedizione del Tavolo Marcel di Takahama e nel farlo abbiamo sentito quanto sia bello vivere il design ben oltre all’idea di consumo.
Quel qualcosa che si è confermato nella sua importanza è la visione del design al di là delle mode, il riconoscere la qualità di un segno nonostante il panorama della produzione di design mai sia stato fecondo come in questi ultimi decenni. Le cose belle restano, non vengono mai superate.
Questo è il nostro modo di guardare a ogni prodotto che sviluppiamo, cercando il tratto che lo renda bello e utile sempre.

Ci ha ospitato Enrico Guandalini nello store Gavina e proprio questo transitare, in uno spazio progettato anch’esso più di mezzo secolo fa da Carlo Scarpa, ha fornito la cornice perfetta per questo evento.
Abbiamo incontrato tutta la famiglia Takahama, abbiamo potuto raccogliere i racconti dell’architetto Daniele Vincenzi proprio su episodi di vita condivisa con Kazuhide Takahama, ed è così che ci piace leggere un prodotto, andando a conoscere in profondità gli elementi che raccontano la vita dietro a una matita.
E il pensiero dietro a un oggetto.

Write a comment