Magazine

Magazine Febbraio 2018

Hìfen in portoghese significa trattino.

HIFEN significa “trattino”: quel segno grafico che si usa per collegare due-parole.
In questo nome sta il concentrato della filosofia del locale in cui troverete le nostre sedute CroissantW. e Tracy, vestite di una freschissima tonalità di azzurro, declinata sapientemente nella laccatura del legno e nei tessuti di rivestimento.
Connettere, collegare, unire, creare un significato più articolato, sono tutti concetti che si possono sintetizzare in un trattino, in un “hifen” detto in portoghese!
Siamo a Cascais, un paesino di mare che ha saputo crescere e diventare la città cosmopolita che è oggi, conservando il suo fascino e tutto il suo sapore originario. Andando a zonzo per il centro potreste persino dimenticare di essere a soli 25 minuti da una capitale europea, infatti l’atmosfera che si respira è quella tipica di una cittadina balneare luminosa e fresca, dove pittoresco ed elegante stanno fianco a fianco.

Il ristorante proprio per la sua posizione privilegiata è stato progettato da Sofia Duarte e Joao Mota perché mantenga una stretta connessione con l’esterno.
I valori su cui è stato sviluppato il concept sono infatti la connessione, tra vari paesi, tra varie culture, soprattutto tra varie culture gastronomiche.
Hifen ama tutto ciò che è autentico, lo fa prediligendo materiali che trasmettano la qualità dei prodotti, a partire dall’arredo che è la prima cosa che si vede quando si varca la soglia di un posto nuovo. Nella qualità delle sedute Billiani i progettisti hanno trovato un partner ideale, per le materie prime con cui sono realizzati i prodotti, per la disponibilità e l’esperienza di saper rispondere alle richieste di colori e finiture in modo strutturato ed esperto, offrendo sedute con caratteristiche diverse ma che dialogano tra loro, dalla soffice accoglienza della Croissant tutta imbottita, alla seduta più sostenuta delle Tracy e delle W.
Tutte le sedute Billiani sono coerenti con un’idea di design ben precisa che permette di far convivere tra loro in completa connessione modelli diversi.

Certamente la ricerca di qualità da Hifen arriva fino al più piccolo ingrediente usato in cucina. Avrete modo di capirlo se passando di là chiederete un Moscow Mule di carote! Hifen crea autentiche rivoluzioni per il palato, sorprende con cocktail alle verdure per drink favolosi, perfetti sia prima che dopo cena.
Perché le connessioni e le contaminazioni fanno sempre accendere nuove idee in testa, a questo basta aggiungere l’esperienza e il gioco è fatto.

Write a comment