Magazine

Magazine Giugno 2018

Serve un motivo?

Per respirarne l’atmosfera contagiosa, per l’architettura geniale di Gaudì, per un’immersione nel colorato mercato coperto, per la movida, per il centro storico, per la spiaggia e il porto, per i musei di Picasso e Mirò…ogni pretesto è buono per fare una capatina a Barcellona!
Ecco se ci state pensando non perdete una visita o un pernottamento all’Hotel Sofia, li sono pronte ad accogliervi le nostre sedute Hippy e i tavoli Grapevine.

Meglio conosciuto in passato come Gran Hotel Princesa Sofia, apre negli anni Settanta, divenendo ben presto un’icona di esclusività, infatti il riconoscibilissimo profilo dell’edificio che lo ospita è diventato ormai parte integrante dello skyline della città. L’Hotel Sofia che ammiriamo oggi in Avenida Diagonal è il risultato di un’imponente ristrutturazione, durata da ottobre 2016 a inizio 2018. L’obiettivo del rinnovo è stato quello di offrire agli ospiti un’esperienza ineguagliabile in termini culinari, di design, di attenzione ai dettagli e avanzamento tecnologico delle strutture. Il progetto architettonico e di interior design è stato realizzato da Albert Blanch e SBC studio, mentre l’arredamento delle stanze è opera del team interior di Selenta Group. L’hotel conta 447 camere e 18 suites, suddivise in diverse opzioni di alloggio, per le camere Sphere e Harmony, caratterizzate da un arredamento moderno e armonioso, sono state selezionate le sedie e lounge Hippy e i tavolini Grapevine firmati Billiani.

Le sedute Hippy, ideate dal designer e architetto Emilio Nanni, presentano una scocca imbottita che ricorda i sedili delle vecchie auto, abbinata a una base in legno di faggio tornito; nella loro eleganza esprimono quell’aspetto informale che le rende eclettiche e trasversali.

I tavolini Grapevine, disegnati dall’architetto Egidio Panzera, sono stati selezionati per il progetto nella versione con struttura in faggio tinto noce e piano in noce.

Dall’Hotel Sofia sarà fantastico partire alla scoperta della città e altrettanto piacevole rientrare, per continuare ad assaporare un’atmosfera speciale e per godere di un servizio di qualità, come nei prodotti Billiani.

Write a comment