W.

2014 Fabrizio Gallinaro reinterpreta la classica sedia Windsor adattandola allo spirito contemporaneo di Billiani. Nasce così W., che già dal nome dichiara il processo di riduzione e sottrazione di cui è il risultato. Nata in Inghilterra alla fine del Settecento e divenuta popolare in America, la Windsor è una delle tipologie di sedia più prolifiche della storia del design. È caratterizzata dall’inconfondibile schienale con elemento orizzontale curvo e listelli che si innestano nella seduta. È proprio su questi elementi, e più in generale su tutti gli elementi che compongono la sedia, che ha lavorato Gallinaro, riducendo al limite il materiale e riprogettando le inclinazioni e i rapporti tra le parti. Classico contemporaneo, W. è declinata in una serie di varianti tra cui la rocking chair, prima sedia a dondolo realizzata da Billiani.

Design by Fabrizio Gallinaro

Vedi profilo completo

Vedi le referenze

Varianti

Lounge

Immagine 606
606
Immagine optional
optional

Sedie

Immagine 605
605
Immagine 608
608
Immagine 603
603
Immagine 604
604
Immagine optional
optional

Sgabelli

Immagine 607
607
Immagine optional
optional